SnapLola | Lola Ponce

Il blog ufficiale di Lola Ponce

Ho’oponopono Mind

Mie care amiche, oggi desidero condividere con voi a scelta di Vita…
Hoʻoponopono (ho-o-pono-pono) è un’ antichissima arte hawaiana di risolvere i problemi basata sulla riconciliazione e sul  perdono. Gli hawaiani originari, cioè i primi ad abitare le isole Hawaii,  solevano praticarla… Personalmente mi affascina diffondere questo genere di ideologie perché io stessa le ho provate, hanno funzionato e mi hanno recato tanti benefici! Provate voi stessi e poi mi farete sapere!
Mi dispiace, Perdonami, Ti amo, Grazie.
Queste parole, ripetute mentalmente, hanno il potere di un mantra purificatore della mente e del cuore. Possiamo ripeterle dinanzi a qualsiasi conflitto ci si presenti nella vita in questo ordine o in qualsiasi altro che desideriamo al momento di utilizzarle. Conoscere il loro profondo significato ci spiega il motivo per cui risultano tanto efficaci nel momento del bisogno.
Mi dispiace:
Significa che mi pento sinceramente del danno causato, sento davvero di averti fatto soffrire, mi dispiace veramente,  mi dispiace sul serio.
Perdonami:
E’ questa la riparazione che umilmente consegniamo alla nostra divinità, alla parte più saggia di noi stessi, qualsiasi nome noi usiamo. Stiamo portando la risoluzione del conflitto ad un livello più elevato in modo da ricomporre l’armonia nella nostra vita…
Ti amo
Quando dico ti amo, sto restituendo all’ amore la situazione in cui precedentemente avevo riposto un altro tipo di energia che non era amorosa: l’ amore armonizza ogni cosa. Restituendo all’ amore la situazione, tutto cambia per il bene. Ciò che ci procura sofferenza è tutto ciò che abbiamo creato senza amore, con rabbia, con disprezzo o dandogli scarso valore. Nel sistema “huna” l’amore è essere felici di qualcosa ed è per questo motivo che dire “ti amo”  significa che sono felice con te, che non cerco né colpe e neppure castighi, tu non hai motivo di avercela con me né io di avercela con te. “Okio” tutto è perdonato e dimenticato. Ti amo, ti amo, ti amo.
Grazie:
Quando dico grazie significa che sono grato alla  divinità perché so di essere stato ascoltato e che è in atto la soluzione. Sono inoltre grata per l’opportunità di poter cancellare e purificare le mie colpe. Il problema mi mostra quello che deve essere pulito. In questo modo ho l’ opportunità di riportare la luce dentro di me. Questo significa “kala”.
Se utilizziamo continuamente queste parole in qualsiasi situazione o problema che ci affliggono in questo momento, ci accorgeremo che la mente si tranquillizza e che ci troviamo in uno stato di pace interiore  ineguagliabile…
Riporre nel cielo il nostro lavoro è più facile del fatto che ci sorprendano i miracoli che noi stessi compiamo.

Snaplove
Snaplife
Snaphappines!

Alla prossima principesse!

Make Up MAC
Jewels LEO PIZZO
Snap & Share
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest